eremo di san marco a colle san marco provincia di ascoli piceno

Eremo di San Marco

by Visitare le Marche

L’ Eremo di San Marco si trova ad Ascoli Piceno a Colle San Marco nei pressi della frazione di Piagge. La particolarità di questa costruzione religiosa, molto cara agli ascolani, è che si trova abbarbicata su di una parete rocciosa con una vista su tutta la Valle del Tronto.

Come arrivare all’Eremo di San Marco?

Per arrivare all’Eremo di San Marco si deve percorrere un sentiero della durata di circa 25 minuti. Il percorso non è molto difficoltoso ma è sconnesso per via della struttura rocciosa del fondo. Dal punto di partenza il sentiero si inerpica verso il basso per poi giungere, dopo circa 600 metri, alla costruzione religiosa.

Breve storia dell’Eremo di San Marco 

Da documentazioni storiche risalenti al XIII secolo si evince che una comunità di monaci alla ricerca di solitudine si trasferì in questo luogo poiché naturalmente collocato tra boschi ed alture, lontano dal centro abitato e non facilmente raggiungibile.

Architettura delle’Eremo di San Marco

L’eremo è fatto con blocchi di travertino con i quali i monaci costruirono la struttura intorno alla cavità rocciosa. Alla sinistra della costruzione si erge il campanile mentre l’accesso alla struttura avviene attraverso una scalinata che collega il sentiero del bosco alla parete rocciosa, scavalcando il fossato sottostante. Nel 2016 sono stati eseguiti lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza.

Curiosità

L'Eremo di San Marco viene anche chiamato il Tibet delle Marche.

1 commento

Federico 7 Aprile 2022 - 19:06

Interessante grazie per le informazioni

Rispondi

Lascia un commento