Home Dove andareMareSpiagge Spiaggia dei Sassi Neri, spiaggia di San Michele e spiaggia Urbani

Spiaggia dei Sassi Neri, spiaggia di San Michele e spiaggia Urbani

by Visitare le Marche
spiaggia dei sassi neri conero

Un altro tratto di costa che si sviluppa per più di un chilometro lungo la riviera sud del Monte Conero comprende tre spiagge comunicanti tra loro: la spiaggia dei Sassi Neri, la spiaggia di San Michele e la spiaggia Urbani.

La spiaggia dei Sassi Neri corrisponde al primo tratto costiero che si incontra provenendo da nord: si tratta di una spiaggia libera fatta di ghiaia e ciottoli bianchi ma la presenza di scogli scuri le hanno conferito il tipico nome.

Passeggiando verso sud si incontrano i primi stabilimenti balneari e si arriva alla spiaggia di San Michele, colorata dagli ombrelloni degli stabilimenti e profumata dagli odori provenienti dalle cucine dei ristoranti sul mare. La spiaggia è delimitata a sud da uno sperone di falesia che protende verso il mare, ma durante la bella stagione la bassa marea lascia lo spazio ad una striscia di arenile che consente agevolmente il passaggio alla baia successiva: la famosa spiaggia Urbani.

La spiaggia Urbani è una piccola mezzaluna racchiusa tra due sporgenze rocciose: quella a sud è caratterizzata dalla presenza di una piccola grotta naturale. Anche qui la spiaggia libera è seguita da quella attrezzata, con stabilimenti balneari e ristoranti vista mare. L’acqua marina trasparente e cristallina accomuna tutto il tratto costiero.

Queste spiagge si possono raggiungere a piedi mediante diversi sentieri: quello che parte nei pressi del cimitero di Sirolo conduce ad un bivio dove una strada porta verso la spiaggia dei Sassi Neri e l’altra, più a sud, verso la spiaggia di San Michele, la quale è accessibile anche mediante un altro percorso che parte da Parco della Repubblica. La spiaggia Urbani si può raggiungere direttamente in auto dalla strada che parte dal centro storico di Sirolo anche se potrebbe risultare difficile la ricerca del parcheggio in particolare nei periodi di maggior affluenza; si può quindi optare per il servizio bus navetta che parte dal Municipio di Sirolo o per i servizi privati degli stabilimenti balneari.

Credit foto: Davide Dell’Anna

Lascia un commento